Stampa

Scambio cablaggio evo

Inizia la campagna di scambio dei cablaggi evo

Informazione PDF

 

La Rotax ha analizzato i rapporti sul malfunzionamento e le rotture dell'interruttore multifunzione e del cablaggio:

Per minimizzare le vibrazioni dei componenti elettrici, la Rotax fa una campagna di “scambio” per il supporto bobina e il cablaggio.

Il supporto bobina viene sostituito con un supporto completamente ridisegnato (vedi illustrazioni)

 Tutte le informazioni come si deve il cablaggio sono disponibile sul sito rotaxmaxkart.it/manuale.

Il cablaggio deve essere montato sul telaio in ogni punto come spiegato nella descrizione successiva.

Se avete dubbi sul montaggio del cablaggio, vi preghiamo di contattare un centro servizio Rotax autorizzato per un supporto tecnico.

Stampa

Sostituzione bielle Rotax Evo

ATTENZIONE:

Informiamo i clienti che possiedono un motore rotax con biella (evo1), che il termine ultimo per usufruire della sostituzione in garanzia è il 31/01/2016,oltre tale termine in caso di rottura,non sarà più possibile la sostituzione in garanzia della stessa e di eventuali danni causati da essa.

Invitiamo tutti coloro che avessero dubbi sul tipo di biella montata,a rivolgersi al service di fiducia.

 

 

Stampa

Novità regolamento 2016 - 7 posti Grand Final per l'Italia

Grazie alla grande crescita dei partecipanti della Rotax Max Challenge Italia negli ultimi anni,
abbiamo per il Grand Final 2016 a Sarno di
invitare 7 piloti invece di 5 piloti italiani nelle seguenti categorie.

  • Rotax Max Junior: 2 Posto Grand Final 2016

  • Rotax Max Senior: 2 Posti Grand Final 2016

  • Rotax Max DD2: 2 Posti Grand Final 2016

  • Rotax Max DD2 Over: 1 Posto Grand Final 2016


Grazie a tutti i partecipanti del 2015

17/12/2015 Rotax Max Challenge Italia

Stampa

A PORTIMAO SUCCESSO DI ALEX IRLANDO NEL ROTAX GRAND FINALS

In Portogallo Alex Irlando ha conquistato il titolo internazionale Rotax Max Challenge Grand Finals nella classe Max Senior, primo pilota italiano ad entrare nel palmares della prestigiosa manifestazione.

Grande successo per Alex Irlando nella 16ma edizione del Rotax Grand Finals di Portimao in Portogallo, dove il pilota italiano ha conquistato il titolo internazionale nella categoria 125 Max nell’evento più prestigioso dell’anno per il mondo Rotax.

Nel Kartodromo di Algarve di Portimao, nella manifestazione che ha visto al via in totale ben 288 piloti provenienti da 52 nazioni, “Alex” è stato quindi uno dei maggiori protagonisti dell’evento e primo pilota italiano a conquistare un trofeo così ambito come quello del Rotax Grand Finals.

Nella gara in Portogallo, “Alex” si è subito rivelato fra i maggiori candidati alla vittoria. Il pilota italiano ha iniziato il lungo weekend di gare nella categoria Max con il secondo tempo in prova a soli 60 millesimi di secondo dal leader, quindi dopo le manches ha proseguito con la vittoria in Prefinale ed ha concluso con il trionfo in Finale davanti all’americano Lucas Selliken e al sudafricano Jordan Sherratt.

Il team italiano presente a Portimao ha visto anche la partecipazione nella Rotax Max di Alessandro Trombelli, nella Rotax Junior di Marco Settimo e nella Rotax DD2 di Davide Fogliato e Natalia Balbo.

Nella Rotax Max, Alessandro Trombelli detentore quest’anno del titolo nazionale, in Finale si è dovuto ritirare dopo aver ottenuto la 24ma posizione in Prefinale.

Nella Rotax Junior, Marco Settimo si è piazzato 19mo in Finale partendo dal fondo dello schieramento per un ritiro accusato in Prefinale. A vincere questa categoria è stato il francese Florian Venturi.

Meno fortunati i due piloti italiani in DD2. Natalia Balbo si è trovata esclusa dalla Finale a seguito ad un contatto in Prefinale. Peccato perché la ragazza italiana con il secondo posto nella gara di repechage era riuscita a qualificarsi nella fase finale. Davide Fogliato invece non ce l’ha fatta a superare la seconda chance. In questa categoria ha vinto l’ungherese Ferenc Kancsar. In gara anche il brasiliano Rubens Barrichello, quarto in Finale.

Nella classifica Nations Cup, l’Italia si è piazzata al 13mo posto su 52 nazioni.

Stampa

Gara Rotax Open 1 novembre 2015

Programma

Sabato 31/10/2015 "Rotax Day"

- prove libere

- "Rotax Day"

 

Domenica

- Gara

- Categorie amesse: MIni, Junior, Max, Max Over, DD2 e DD2 Over

Lotteria per tutti i partecipanti: primo premio un telaio PRAGA "KF".

 

TRA I VARI PREMI:

1 TEST con FORMULA 4 sul circuito di Adria

per il primo della DD2 e il primo della MAX

 

Maggiori informazioni direttamente nel negozio in pista 393 0140 199

 

Manifesto